Tutti i cani sanno nuotare?

I cani inizieranno naturalmente a “nuotare a cagnolino”, remando con le zampe quando si trovano in acqua, ma questo non significa che possano rimanere a galla per molto tempo, che amano essere in acqua, o che possono nuotare in modo sicuro.

I cani che non sanno nuotare – anche se possono fare del loro meglio – sono in genere quelli con torace grande e pesanti , e spesso hanno musi corti. Questi cani possono nuotare abbastanza bene da sguazzare un po ‘sotto supervisione mentre indossano un giubbotto di salvataggio, ma questo è tutto.
L’esempio più estremo di queste razze, il Bulldog, di solito affondano come sassi.

Come insegnare al vostro cane a nuotare

Non ci sono ragioni fisiche per cui il tuo Border Collie non sappia nuotare, ma potrebbe comunque essere riluttante a farlo. Anche nelle razze allevate per il nuoto – come i Labrador Retriever – occasionalmente troverai un cane a cui non piace stare in acqua. Puoi provare a incoraggiare il tuo cane a nuotare uscendo e vedere se ti seguirà e quando lo fa premiandolo.
Potresti farlo nuotare facendolo sentire a suo agio ad una certa profondità e poi gettando un giocattolo o una pallina in acqua andando progressivamente più a largo. Infine, molti cani nuoteranno solo per unirsi al divertimento se sono in giro altri cani che amano nuotare.

Ma ancora una volta, anche se il vostro cane ama il nuoto, è importante che lo controlliate. Assicurati che il tuo cane non si stanchi troppo, ricordati che i cuccioli e i cani più anziani si stancano più facilmente e solitamente sono meno consapevoli della loro fatica fino a quando non è troppo tardi. Stare lontano da forti correnti e aree con detriti sottomarini che possono impigliare un cane.

Se il vostro cane non viene mai a nuotare, può comunque divertirsi ad andare al lago o al mare con voi. Assicurati che indossi un giubbotto di salvataggio.
Deve anche avere accesso continuo all’acqua potabile fresca e deve essere in grado di andare all’ombra tutte le volte che vuole. Quando inizia a scaldarsi, prendi un secchio e bagnalo frequentemente, specialmente la pancia. Fare sempre attenzione a segnali di stress termico.

Se sei in grado di mantenerlo fresco, sarà in grado di godersi il suo tempo al mare con te in modo sicuro, anche se non imparerà mai a nuotare.